Serena Illusione

Buongiorno a tutti!

Spero abbiate passato un buon Natale: non ho pubblicato niente ieri a causa delle feste, quindi condivido con voi oggi questa poesia.

Serena Illusione penso sia uno dei lavori che più mi hanno impegnato dal punto di vista tecnico e di ricerca di forme e parole giuste. Nonostante la lunghezza limitata, infatti, potete notare come a livello di rime e di metrica ci sia uno schema preciso e più uniforme, questo perché ho provato ad andare al di fuori del significato che volevo trasmettere, incanalando le parole in una struttura solida, che mi imponesse di conseguenza di cercare espressioni che fossero adatte sia a livello di contenuto che di ritmo.

In essa viene descritta un’irrequietezza interiore, che si scatena in seguito ad alcuni dubbi circa l’entità di ciò che appare allo sguardo: le attività e gli svaghi sembrano comunicare, se si osserva con più attenzione, una traccia di vuoto, di mancanza di vero appagamento. È tuttavia un dubbio che non trova soluzione, poiché l’essere umano, per sua natura, si lascia ingannare dalla stella dall’artefatto lume, senza riuscire a trovare un’effettiva e definitiva via di fuga.

Buona giornata e buona lettura.

– Mattia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...