Giovane

La prima poesia in assoluto che ho scritto, Giovane, risale al 2011. Rappresenta l’inizio di tutto, e proprio per questo ha per me un valore speciale.

Attraverso l’anafora di “Giovane”, viene affrontato il tema della brevità e della fine prematura degli elementi felici della nostra esistenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...