Primavera di pietra

Buon pomeriggio e buon 2019 a tutti! La poesia di oggi, Primavera di pietra, immagina un uomo che, durante il passaggio tra la sera e la notte, diventa preda del paesaggio che lo circonda e della sensazione di sconforto che provoca in lui. In un ambiente presumibilmente tra l’autunno e l’inverno, egli si chiede dove […]

Continue Reading

Decadere

Buon sabato a tutti! Nuovo giorno, nuova poesia. Più estesa, ma dai versi più brevi. Il protagonista in questo caso è il parallelismo tra i fenomeni naturali e il mistero che si cela nel tramonto della vita di un uomo, nel suo cessare di esistere. Immagini volte a creare ritmi altalenanti e contrasto tra vitalità […]

Continue Reading