Infuso

Buonasera,

oggi vi propongo Infuso, poesia scritta recentemente e parzialmente ispirata all’inverno passato qui in Francia.

Il motore della poesia in questo caso è l’infusione del tè nell’acqua bollente, che prende colore gradualmente e in modo sempre più uniforme, dolcemente, e da essa nasce il paragone con la capacità di rendere quotidiana una realtà inizialmente estranea, di rendere propri i gesti e gli elementi che ci circondano, che promettono una rassicurante stabilità, al prezzo però dei propri desideri e sogni, che rischiano di essere nascosti e spazzati via da questa confortevole dimestichezza.

Buona serata e buona lettura.

– Mattia

Infuso.png

You may also like

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: